WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Cordulegaster heros


Non ApplicabileCarente di DatiMinor PreoccupazioneNTVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIAARTHROPODAINSECTAODONATACORDULEGASTRIDAE

Nome scientificoCordulegaster heros
DescrittoreTheischinger 1979
Nome comuneGuardaruscello balcanico

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Quasi Minacciata (NT)
Anno di pubblicazione 2014
AutoriRoberto Fabbri, Alex Festi, Sonke Hardersen, Federico Landi, Elisa Riservato
RevisoriCarlo Utzeri
CompilatoriElisa Riservato, Roberto Fabbri, Alex Festi, Cristina Grieco, Sönke Hardersen, Federico Landi, Carlo Rondinini, Alessia Battistoni, Corrado Teofili, Carlo Utzeri
RazionaleLa specie è valutata Quasi Minacciata (NT) perché è molto localizzata, essendo presente solo in poco più di una decina di stazioni del Friuli Venezia Giulia, ed ha un areale assai limitato. Inoltre è minacciata dalla captazione delle acque. La valutazione si avvicina al criterio B1a+2a.

Areale Geografico

DistribuzioneSpecie endemica della regione balcanica, in Italia è stata segnalata per la prima volta in anni recenti per le provincie di Gorizia (Bedjanich e Salamun 2003), Trieste (Uboni et al. 2007) e Udine (Chiandetti et al. 2013).

Popolazione

PopolazioneLe popolazioni sono piccole e molto localizzate. Al confine sloveno le popolazioni sono quasi minacciate.
Tendenza della popolazioneStabile

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaGli adulti possono essere osservati da giugno ad agosto. Le larve si sviluppano in ambienti simili a quelli di C. boltoni. A Trieste è segnalata di un ruscello suburbano (Uboni et al. 2007).
AmbienteTerrestre, Acqua dolce
Altitudine
(metri sopra il livello del mare)
Max: 200 m
Min: 80 m


Minacce

Principali minacceLa specie è minacciata dalla captazione delle acque, che può portere al prosciugamento dei siti di riproduzione.

Misure di conservazione

Misure di conservazioneLa specie è inserita negli Allegati II e IV della Direttiva Habitat e necessita della protezione dei siti riproduttivi e di un monitoraggio mirato alla verifica della reale consistenza del popolamento e di sue eventuali modificazioni nel tempo e fattori di minaccia.

Bibliografia

Bedjanic, M., Šalamun, A. (2003), Large golden-ringed dragonfly Cordulegaster heros Theischinger, 1979, new for the fauna of Italy (Odonata: Cordulegastridae). Natura Sloveniae n.:(2) pp. 19

Chiandetti, I., Del Bianco, C., Fiorenza, T. (2013), Cordulegaster heros Theischinger, 1979, a new species for the fauna of the province of Udine, north-eastern italy (Odonata, Cordulegastridae). Boll. Mus. St. Nat. Venezia pp. 21-27

Uboni, C., Bressi, N., Colla, A. (2007), Una popolazione urbana di Cordulegaster heros Theischinger, 1979 in Italia (Odonata, Cordulegastridae). Atti Mus. civ. St. Nat. Trieste pp. 207


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)

Cordulegaster herosCordulegaster heros
catalogo fotografico su www.odonata.it