WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Boloria graeca


Non ApplicabileCarente di DatiMinor PreoccupazioneNTVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIAARTHROPODAINSECTALEPIDOPTERANYMPHALIDAE

Nome scientificoBoloria graeca
Descrittore(Staudinger, 1870)

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Quasi Minacciata (NT)
Anno di pubblicazione 2016
AutoriBalletto, E., Bonelli, S., Barbero, F., Casacci, L.P., Dapporto, L., Scalercio, S. & Zilli, A.
RevisoriUZI (Sbordoni, V.)
CompilatoriEmilio Balletto, Simona Bonelli, Francesca Barbero, Luca Pietro Casacci, Alessia Battistoni, Corrado Teofili, Carlo Rondinini
RazionaleLa specie ha un areale ristretto alle Alpi Occidentali (dal Col di Tenda alla Val Pellice). L'areale di distribuzione (EOO) e l'area effettivamente occupata (AOO) sono al limite per la categoria Vulnerabile (rispettivamente minore di 20,000km2 e 2,000km2). La specie subisce l'effetto della riforestazione dovuta ad abbandono delle pratiche agrosilvopastorali che determinano una sottrazione di habitat idoneo. La valutazione della specie è Quasi Minacciata (NT), basata su B1a+2a.

Areale Geografico

DistribuzioneGlobalmente una specie a distribuzione molto disgiunta, con un nucleo sui due versanti, francese e italiano, delle Alpi occidentali, ed un secondo nei Balcani. Diffusa in Italia solo dal Col di Tenda alla Val Pellice, a 1,000-1,800 m di quota.

Popolazione

PopolazioneIl trend della popolazione è stabile.
Tendenza della popolazioneStabile

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaSpecie diffusa nei prati secondari e nelle ampie radure dei boschi relativamente termofili. Specie oligofaga. Le larve si sviluppano su alcune specie del genere Viola.
AmbienteTerrestre

Minacce

Principali minacceLa specie subisce l'effetto della riforestazione dovuta ad abbandono delle pratiche agrosilvopastorali che determinano una sottrazione di habitat idoneo.

Misure di conservazione

Misure di conservazioneOccorre favorire il mantenimento di un pascolo non intensivo anche grazie a misure agroambientali

Bibliografia

Balletto E., Bonelli S. & Cassulo L. (2007), Insecta Lepidoptera Papilionoidea In: S. Ruffo e F. Stoch (Eds) -- Checklist and Distribution of the Italian Fauna. 10.000 terrestrial and inland water species 2^nd and revised editionMemorie del Museo Civico di Storia Naturale di Verona pp. 257-261

Balletto E., Cassulo L. A. & Bonelli S. (2014), An annotated Checklist of the Italian Butterflies and Skippers (Papilionoidea, Hesperiioidea) Zootaxa n.1 pp. 1-114


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)

Boloria graecaBoloria graeca
Foto di Daniel Morel
catalogo fotografico su www.leps.it