WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Alcyonium coralloides


Non ApplicabileCarente di DatiLCQuasi MinacciataVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACNIDARIAANTHOZOAALCYONACEAALCYIONIIDAE

Nome scientificoAlcyonium coralloides
Descrittore(Pallas, 1766)

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Minor Preoccupazione (LC)
Anno di pubblicazione 2014
AutoriMarzia Bo, Carlo Cerrano, Giuseppe Corriero, Giorgio Bavestrello, Eva Salvati, Roberto Sandulli
RevisoriLeonardo Tunesi
CompilatoriEva Salvati, Marzia Bo, Carlo Rondinini, Alessia Battistoni, Corrado Teofili
RazionaleLa specie è distribuita lungo tutte le coste dei mari italiani, non vi sono al momento dati che possano quantificare eventuali declini e pertanto è valutata a Minor Preoccupazione (LC).

Areale Geografico

DistribuzioneSpecie segnalata nel Mar Ligure, Tirreno, Alto e Medio Adriatico.

Popolazione

PopolazioneLocalmente comune. In quanto parassita di gorgonacei, questa specie può essere estremamente abbondante, soprattutto in ambienti del circalitorale profondo.
Tendenza della popolazioneStabile

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaSpecie generalmente parassita di gorgonacei, anche se talvolta osservata direttamente su substrato roccioso. Si trova in ambiente coralligeno e precoralligeno, su pareti verticali, in anfratti ed alle imboccature delle grotte. La crescita è molto rapida e può avvenire anche su manufatti (es: lenze). Specie vivipara.
AmbienteMarino
Profondità
(metri sotto il livello del mare)
Min: 15 m
Max: 100 m


Minacce

Principali minacceLa sopravvivenza di questa specie è legata a quella delle gorgonie che la ospitano e che sono soggette all'impatto della pesca. Dati prelimiari tuttavia suggeriscono che grazie alla sua natura parassitica, sfrutti meglio le colonie danneggiate ed impattate, pertanto il suo trend di abbondanza potrebbe essere inversamente proporzionale all'impatto della pesca (chiaramente non in caso di colonie divelte).

Misure di conservazione

Misure di conservazioneTutte le misure di conservazione delle grandi specie di antozoi arborescenti indirettamente consentono la tutela di questa specie. Di fatto è presente in numerose AMP italiane.

Bibliografia

Betti, F. (2013), Fiori Sott'acqua – Gli antozoi dell'Area Marina Protetta "Isola di Bergeggi". Editoriale Darsena Savona pp. 1-112

Calado, R. (2006), Marine ornamental species from European waters: a valuable overlooked resource or a future threat for the conservation of marine ecosystems? Scientia Marina n.(3) pp. 389-398

Cocito, S., Bedulli, D., & Sgorbini, S. (2002), Distribution patterns of the sublittoral epibenthic assemblages on a rocky shoal in the Ligurian Sea (NW Mediterranean). Scientia Marina n.(2) pp. 175-181

Groot, S., & Weinberg, S. (1982), Biogeography, taxonomical status and ecology of Alcyonium (Parerythropodium) coralloides (Pallas, 1766). Marine Ecology n.(4) pp. 293-312

Guarnieri, G., Terlizzi, A., Bevilacqua, S., & Fraschetti, S. (2012), Increasing heterogeneity of sensitive assemblages as a consequence of human impact in submarine caves. Marine biology n.(5) pp. 1155-1164

Martí, R., Uriz, M. J., Ballesteros, E., & Turon, X. (2004), Benthic assemblages in two Mediterranean caves: species diversity and coverage as a function of abiotic parameters and geographic distance. Journal of the Marine Biological Association of the UK n.(03) pp. 557-572

McFadden, C. S. (1999), Genetic and taxonomic relationships among Northeastern Atlantic and Mediterranean populations of the soft coral Alcyonium coralloides. Marine Biology n.(2) pp. 171-184

Quintanilla, E., Gili, J. M., López-González, P. J., Tsounis, G., Madurell, T., Fiorillo, I., & Rossi, S. (2013), Sexual reproductive cycle of the epibiotic soft coral Alcyonium coralloides (Octocorallia, Alcyonacea). Aquatic Biology n.(2) pp. 113-124

Verseveldt, J. (1964), Notes on Mediterranean Alcyonium species (Coelenterata: Octocorallia). Zoologische Mededelingen Leiden pp. 155-167


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)