WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Testudo marginata


Non ApplicabileCarente di DatiMinor PreoccupazioneNTVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACHORDATAREPTILIATESTUDINESTESTUDINIDAE

Nome scientificoTestudo marginata
DescrittoreSchoepff, 1792
Nome comuneTESTUGGINE MARGINATA

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Quasi Minacciata (NT)
Anno di pubblicazione 2013
AutoriFranco Andreone, Claudia Corti, Francesco Ficetola, Edoardo Razzetti, Antonio Romano, Roberto Sindaco
RevisoriUZI, SHI
CompilatoriCarlo Rondinini, Alessia Battistoni, Valentina Peronace, Corrado Teofili
RazionaleLa specie è minacciata dal degrado dell'habitat causato principalmente dalle pratiche agricole intensive e dal massiccio uso di pesticidi, dagli incendi e da una pressione eccessiva della pastorizia. Nonostante non ci siano evidenze di un declino continuo la specie, dato il suo areale ristretto (<2000km2), viene valutata Quasi Minacciata (NT).

Areale Geografico

DistribuzioneSpecie originaria della Grecia e dell'Albania, anticamente introdotta in Sardegna, nella parte nord-occidentale dell'isola (Gallura); individui isolati (sfuggiti alla cattività) possono incontrarsi un po' in tutta l'isola e nel resto d'Italia.

Popolazione

PopolazioneNon ci sono evidenze di declino in corso. Gli avvistamenti sono sporadici ad eccezione della porzione nord- orientale della Sardegna, dove si osserva in numerosi constesti ambientali, anche in condizioni semi degradate e periurbane.
Tendenza della popolazioneUnknown

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaPredilige ambienti con pendii aridi e pietrosi, associati a diversi stadi di sviluppo della macchia mediterranea e della gariga (G. M. Carpaneto, R. Sacchi, C. Corti in Corti et al. 2010).
AmbienteTerrestre
Altitudine
(metri sopra il livello del mare)
Max: 600 m


Minacce

Principali minacceMinacciata dalla perdita di habitat naturali a causa della gestione meccanizzata dei ciglioni stradali, pesticidi, dai cambiamenti ambientali conseguenti a una pressione eccessiva della pastorizia, prelievo illegale, urbanizzazione e incendi della macchia mediterranea (G. M. Carpaneto, R. Sacchi, C. Corti in Corti et al. 2010).

Misure di conservazione

Misure di conservazioneElencata in appendice II, IV della direttiva Habitat (92/43/CEE), protetta dalla Convenzione di Berna (All. II e All. IV) e inclusa nell'Allegato A (App. II) della Convenzione di Washington (C.I.T.E.S.).

Bibliografia

Corti, C., Capula, M., Luiselli, L., Razzetti, E., Sindaco, R. (2010), Fauna d'Italia, Reptilia Calderini, Bologna

Sindaco, R., Doria, G., Razzetti, E. & Bernini, F. (2006), Atlante degli anfibi e rettili d'Italia Societas Herpetologica Italica, Edizioni Polistampa, Firenze


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)