WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Algyroides fitzingeri


Non ApplicabileCarente di DatiLCQuasi MinacciataVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACHORDATAREPTILIASQUAMATALACERTIDAE

Nome scientificoAlgyroides fitzingeri
Descrittore(Wiegmann, 1834)
Nome comuneALGIROIDE NANO

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Minor Preoccupazione (LC)
Anno di pubblicazione 2013
AutoriFranco Andreone, Claudia Corti, Francesco Ficetola, Edoardo Razzetti, Antonio Romano, Roberto Sindaco
RevisoriUZI, SHI
CompilatoriCarlo Rondinini, Alessia Battistoni, Valentina Peronace, Corrado Teofili
RazionaleLe potenziali minacce (intensificazione dell'agricoltura, alterazione dell'habitat) hanno valenza locale e non interessano la maggior parte dell'areale; pertanto la specie è valutata a Minor preoccupazione (LC).

Areale Geografico

DistribuzioneEndemismo sardo-corso presente dal livello del mare fino a 1455 m di quota (C. Corti in Sindaco et al. 2006).

Popolazione

Popolazione Presenza probabilmente sottostimata perché specie elusiva. È comunque nota in un buon numero di località, in un'ampia gamma di ambienti, è localmente comune, e non esistono indizi di una sua rarefazione (R. Sindaco, C. Corti, M. Delaugerre in Corti et al. 2010).
Tendenza della popolazioneUnknown

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaPresente in diversi ambienti (costieri, collinari, planiziali, montani), solitamente caratterizzati dalla presenza di rocce o pietre, purché non troppo aridi, con abbondante vegetazione (macchia, boschi e boscaglie) ed elevata umidità. Presente anche in zone agricole tradizionali (R. Sindaco, C. Corti, M. Delaugerre in Corti et al. 2010).
AmbienteTerrestre
Altitudine
(metri sopra il livello del mare)
Max: 1455 m


Minacce

Principali minacce Potrebbe essere localmente minacciata dall'intensificazione dell'agricoltura, dall'alterazione dell'habitat e dagli incendi (C. Corti in Sindaco et al. 2006).

Misure di conservazione

Misure di conservazione Elencata in appendice IV della direttiva Habitat (92/43/CEE) e nell'Allegato della L.R 23/98 della Sardegna. Presente in numerose aree protette (Cox e Temple 2009).

Bibliografia

Corti, C., Capula, M., Luiselli, L., Razzetti, E., Sindaco, R. (2010), Fauna d'Italia, Reptilia Calderini, Bologna

Cox, N., Chanson, J. & Stuart, S. (2006), The status and distribution of reptiles and amphibians of the Mediterranean basin IUCN, Gland and Cambridge

Sindaco, R., Doria, G., Razzetti, E. & Bernini, F. (2006), Atlante degli anfibi e rettili d'Italia Societas Herpetologica Italica, Edizioni Polistampa, Firenze


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)