WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

WCEL (World Commission on Environmental Law)

Gli oltre 800 membri della WCEL promuovono un nuovo quadro normativo in materia ambientale sia sviluppando nuovi principi giuridici sia costruendo la capacità delle società di applicare il diritto dell'ambiente a sostegno della missione dell'IUCN.

La Commissione mondiale per il diritto ambientale è una rete di esperti di diritto ambientale e di politica di tutte le regioni del mondo, che volontariamente le loro conoscenze e servizi per le attività di IUCN, in particolare a quelli del programma IUCN legge. La WCEL opera come parte integrante del programma IUCN in tema di diritto ambientale, che comprende la Commissione e il Centro di Diritto Ambientale (Environmental Law Centre).

Con membri in tutto il mondo, la WCEL non solo promuove progetti propri, ma fornisce anche consulenza per il Centro per il Diritto Ambientale e per altri settori dell'IUCN. La Commissione si propone quindi come la principale fonte di legale di consulenza tecnica per l'Unione, per i suoi membri e per le sue istituzioni che collaborano su tutti gli aspetti del diritto ambientale. Essa sostiene l'azione di organizzazioni internazionali governative, governi stessi e organizzazioni non governative per migliorare o sviluppare gli strumenti giuridico-istituzionale in sintonia con la conservazione delle risorse naturali, nel contesto dello sviluppo sostenibile. L'obiettivo della WCEL è quello di dimostrare l'importanza vitale degli strumenti legali nell'ambito delle strategie nazionali e internazionali per la conservazione dell'ambiente, compreso l'uso sostenibile delle risorse naturali all'interno e al di là delle giurisdizioni nazionali.

Commissione

Gli esperti Italiani nella commissione