WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Larus audouinii


Non ApplicabileCarente di DatiMinor PreoccupazioneNTVulnerabileIn PericoloIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACHORDATAAVESCHARADRIIFORMESLARIDAE

Nome scientificoLarus audouinii
DescrittorePayraudeau, 1826
Nome comuneGabbiano corso

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
Quasi Minacciata (NT)
Anno di pubblicazione 2012
AutoriValentina Peronace, Jacopo G. Cecere, Marco Gustin, Carlo Rondinini
RevisoriAlessandro Andreotti, Nicola Baccetti, Pierandrea Brichetti, Lorenzo Fornasari, Bruno Massa, Sergio Nissardi, Lorenzo Serra, Fernando Spina, Guido Tellini Florenzano
CompilatoriCarlo Rondinini, Alessia Battistoni, Valentina Peronace, Corrado Teofili
RazionaleL'areale della popolazione italiana risulta essere vasto (maggiore di 20000 km², Boitani et al. 2002). Il numero di individui maturi è stimato in 1020-1964 nel 2000 e 2016 nel 2008 (Baccetti com. pers.). Il trend è considerato in fluttuazione (almeno del 20-29%, BirdLife International 2004) ma stabile nel lungo periodo. La popolazione italiana non raggiunge le condizioni per essere classificata entro una delle categorie di minaccia (declino della popolazione, ridotto numero di individui maturi e areale ristretto). Tuttavia il numero di individui maturi è vicino alla soglia per la classificazione come Vulnerabile secondo il criterio D1 e il numero di nidificanti fluttua numericamente rendendo così probabile che la specie possa rientrare in una categoria di minaccia nel prossimo futuro. Per queste ragioni la popolazione italiana viene classificata Quasi minacciata (NT).

Areale Geografico

DistribuzioneParzialmente sedentaria e nidificante in isole del tirreno, Sardegna e Puglia.

Popolazione

PopolazionePopolazione italiana stimata in 510-982 coppie con trend in fluttuazione (BirdLife International 2004, Brichetti & Fracasso 2006). Nel 2008 censite 1008 coppie (Baccetti comm. pers.).
Tendenza della popolazioneStabile

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaAree marine costiere. Nidifica in colonie su scogliere pietrose. Recentemente in Sardegna ha colonizzato con successo alcune zone umide costiere (Nissardi S., com. pers).
AmbienteTerrestre

Minacce

Principali minacceTrasformazione dell'habitat di nidificazione. Disturbo antropico nei siti di nidificazione e riduzione delle risorse trofiche.

Misure di conservazione

Misure di conservazioneElencata in Allegato I della Direttiva Uccelli (79/409/CEE). Nel 2001 redatto il Piano d'Azione nazionale (Serra et al. 2001). Specie oggetto di tutela secondo l'Articolo 2 della Legge 157/92.

Bibliografia

BirdLife International (2004), Birds in Europe: population estimates, trends and conservation status.

Brichetti, P. and Fracasso, G. (2006), ORNITOLOGIA ITALIANA - Stercorariidae-Caprimulgida Alberto Perdisa Editore, Bologna

Serra G., L. Melega, N. Baccetti (a cura di) (2001), Piano d'Azione nazionale per il Gabbiano corso (Larus audouinii) Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio, Ist. Naz. per la Fauna Selvatica "Alessandro Chigi"- Quaderni di Conservazione della Natura - n° 6


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)