WWW.IUCN.ORG
ministero_ambiente
federparchi

Alectoris graeca ssp. whitakeri


Non ApplicabileCarente di DatiMinor PreoccupazioneQuasi MinacciataVulnerabileENIn Pericolo CriticoEstinta nella RegioneEstinta in Ambiente SelvaticoEstinta

Tassonomia

RegnoPhylumClasseOrdineFamiglia
ANIMALIACHORDATAAVESGALLIFORMESPHASIANIDAE

Nome scientificoAlectoris graeca ssp. whitakeri
Nome comuneCoturnice di Sicilia

Informazioni sulla valutazione

Categoria e criteri
della Lista Rossa
In Pericolo (EN) B1ab(i,ii,iv,v)
Anno di pubblicazione 2012
AutoriValentina Peronace, Jacopo G. Cecere, Marco Gustin, Carlo Rondinini
RevisoriAlessandro Andreotti, Nicola Baccetti, Pierandrea Brichetti, Lorenzo Fornasari, Bruno Massa, Sergio Nissardi, Lorenzo Serra, Fernando Spina, Guido Tellini Florenzano
CompilatoriCarlo Rondinini, Alessia Battistoni, Valentina Peronace, Corrado Teofili
RazionaleLa sottospecie ha areale ristretto alla Sicilia e complessivamente inferiore a 5.000 Km2 (Ientile & Massa 2008). La sottospecie è in diminuzione nella regione (areale ridotto del 17,5% dal 1993 al 2006, Ientile e Massa 2008) ed è minacciata dall'attività venatoria, dal bracconaggio e dal disturbo antropico. Le popolazioni residue sono inoltre molto frammentate. A causa dunque dell'areale ristretto e frammentato, del declino continuo dell'areale e della qualità dell'habitat, la sottospecie viene classificata In Pericolo (EN).

Areale Geografico

DistribuzioneLa sottospecie è endemica della Sicilia. Essa ha un areale ristretto, frammentato e un diminuzione, complessivamente minore di 5000 Km2 (Ientile e Massa 2008).

Popolazione

PopolazioneNon esistono attualmente dati di popolazione, ma dato il declino in areale si può desumere un calo anche in popolazione.
Tendenza della popolazioneUnknown

Habitat ed Ecologia

Habitat ed EcologiaNidifica in ambienti montuosi, su pendii pietrosi aperti e soleggiati con estesa copertura erbacea e presenza di arbusti nani e cespugli sparsi (Brichetti & Fracasso 2004).
AmbienteNessuna informazione

Minacce

Principali minacceLa sottospecie è minacciata dal bracconaggio e dal disturbo antropico diretto e indiretto (costruzione di strade in montagna, accesso di fuoristrada, urbanizzazione, ecc.).

Misure di conservazione

Misure di conservazioneLe Sottospecie Alectoris graeca whitakeri è elencata in Allegato I della Direttiva Uccelli (79/409/CEE).
Le popolazioni residue più vitali restano quelle presenti nelle aree protette, altrove le popolazioni sono ovunque in declino (Ientile & Massa 2008). La regione Siciliana ha istituito il divieto di prelievo venatorio per questa sottospecie su tutto il territorio della Regione Autonoma (Ientile & Massa 2008).

Bibliografia

Brichetti, P. and Fracasso, G. (2004), Ornitologia italiana - Tetraonidae-Scolopacidae Alberto Perdisa Editore, Bologna

Ientile R. & Massa B. (2008), Uccelli (Aves). In: AA. VV., Atlante della Biodiversità della Sicilia: Vertebrati terrestri. Studi & Ricerche Arpa Sicilia, Palermo 6, 115-211.


Cerca nella Lista Rossa:
(genere, specie o nome comune...)